Altalena riservata esclusivamente a utenti su carrozzina
26 Apr 2019

Altalena riservata esclusivamente a utenti su carrozzina

RIFLESSIONE DEL VENERDÌ: ALTALENA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE A UTENTI SU CARROZZINA

– I bambini “normodotati” non la possono utilizzare
– I bambini ciechi non la possono utilizzare
– I bambini che utilizzano stampelle o deambulatore non la possono utilizzare
– Viene spesso definita “altalena inclusiva” ma chi include?
– Solitamente viene installata in parchi dove sono presenti giochi non accessibili a bambini con disabilità, (motoria, sensoriale, intellettiva).
– Nel parco si creano quindi due zone: quella con giochi per bambini “normodotati”, e quella con il gioco per utenti su carrozzina
– Tutti i bambini che non possono utilizzare i giochi classici o l’altalena riservata a utenti su carrozzina continuano a non poter fruire dell’area giochi
– In moltissime città viene installata accompagnata dalla dichiarazione: “è solo un primo passo, in futuro installeremo altri giochi adatti a bambini con disabilità” ma in pochissimi casi la promessa è stata mantenuta e al massimo viene installato solamente un secondo gioco.
– In tantissime città è stata vandalizzata nel giro di pochi mesi dall’inaugurazione e in alcune è stata oggetto di incidenti anche gravi che hanno provocato frattura esposta della tibia, tranciatura di una falange della mano, rottura di tibia e perone, frattura del femore, …

NON SAREBBE MEGLIO, AL FINE DI GARANTIRE IL GIOCO A TUTTI, SCEGLIERE GIOCHI FRUIBILI CONTEMPORANEAMENTE A TUTTI I BAMBINI?
AI BAMBINI PIACE GIOCARE INSIEME E DI SICURO QUESTA STRUTTURA GIOCO NON PERMETTE ALCUN TIPO DI INTERAZIONE, NESSUNA POSSIBILITÀ DI CONOSCERSI O STARE VICINI.

Avete deciso che volete installare questa struttura gioco? Bene, però fatelo con consapevolezza: sapendo che si tratta di una struttura che ad oggi non rispetta i criteri elencati nella normativa UNI EN 1176 (che regolamenta le aree gioco pubbliche prive di sorveglianza) e sapendo che è un gioco riservato esclusivamente a una categoria specifica di utenti e non a tutti i bambini con disabilità.

È altrettanto vero che tantissimi bambini con disabilità possono utilizzare altalene dotate di schienale e cinture di sicurezza oppure altalene a cestone: giochi sui quali possono salire indistintamente da tutti i bambini.

Avete deciso che volete installare questa struttura gioco? Bene, però fatelo con consapevolezza: sapendo che si tratta di una struttura che ad oggi non rispetta i criteri elencati nella normativa UNI EN 1176 (che regolamenta le aree gioco pubbliche prive di sorveglianza) e sapendo che è un gioco riservato esclusivamente a una categoria specifica di utenti e non a tutti i bambini con disabilità.

Claudia Protti & Raffaella Bedetti – © Parchi per Tutti

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: