Follonica, nuovi giochi nei parchi

Follonica (Grosseto). L’amministrazione comunale sta terminando l’installazione di nuovi arredi nelle pinete di levante e ponente dedicati ai bambini tra cui strutture adatte anche ai bambini con difficoltà motorie.
“Il gioco è un valido sussidio per contribuire all’integrazione dei bambini portatori di handicap” dice il vicesindaco Andrea Pecorini.

Nella pineta di ponente gli operai stanno provvedendo all’installazione di quattro giochi accessibili, e lo stesso intervento verrà effettuato, subito dopo, anche nella pineta di levante. Si tratta di una altalena per carrozzella, una giostra accessibile e un gioco a molla, munito di portiera ribaltabile e seduta con spalliera per facilitare l’utilizzo ad un bambino diversamente abile. Inoltre sarà installata una altalena con due sedute, una delle quali con seggiolino protettivo, e un castello, fruibile da tutti attraverso una apposita rampa e pannelli gioco, con casetta incorporata munita di attività di socializzazione.
Notizia integrale qui: http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2017/04/11/news/nuovi-giochi-per-bambini-disabili-al-parco-1.15181854

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Parchi per Tutti
N.B.: Tutto il materiale presente in questo sito è protetto dalle norme a tutela del diritto d’autore e non può essere utilizzato senza nostro consenso, (quindi non è possibile usare la funzione copia/incolla e ripubblicare i nostri articoli). Potrete invece sempre contattarci per chiederci l’autorizzazione a usare il nostro materiale, (spesso ripubblicato su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti previo contatto). È anche possibile fare corte citazioni, (link al diritto di corta citazione), dei nostri testi, citandoci come fonte e inserendo un link al post originale. In particolare tutte le immagini pubblicate sul sito sono di nostra proprietà, come certifica il watermark che non va rimosso in alcun caso. Ci riserviamo di fare intervenire il nostro legale nel caso il nostro materiale venga usato senza nostro consenso e non rispettando la normativa vigente sul diritto d’autore.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: