Altalena per utenti in carrozzina priva di certificazione
20 Ott 2020

Altalena per utenti in carrozzina priva di certificazione

Imperia, 19/10/2020

Dopo averla smontata, l’Amministrazione ha cercato un tecnico che, una volta rimontata, ne certificasse la conformità normativa e, ahimè, non è stato trovato, mancando questo gioco di una certificazione già dall’origine.” Sicuramente la situazione è incresciosa per tutti ma viene da domandarsi come mai fino ad oggi l’amministrazione non è intervenuta. Amarezza per tutti i soggetti che si occupano di diritto al gioco.

Restano però i fatti: questa tipologia di altalena,  come Parchi per tutti ribadisce da anni, non ha una certificazione adatta a parchi pubblici privi di sorveglianza e non deve quindi essere installata in parchi che non abbiano caratteristiche precise ovvero: recinzione con cancello che può essere chiuso e custode che possa sorvegliare l’area durante tutto l’orario di apertura del parco. Scegliamo giochi fruibili da parte di tanti bambini contemporaneamente, un esempio è la giostrina girevole con posti anche per carrozzine. Il diritto al gioco è importante quando la sicurezza delle aree gioco. Per i progettisti di strutture gioco: sempre valida la sfida di progettare una tipologia di altalena o gioco simile fruibile anche da parte di utenti che hanno difficoltà a spostarsi dalla carrozzina a un sedile, anche se dotato di schienale, cinture di sicurezza e protezioni laterali

Fonte notizia: https://www.imperianews.it/2020/10/19/leggi-notizia/argomenti/attualita-5/articolo/imperia-il-comune-rompe-il-silenzio-sulla-rimozione-dellaltalena-per-disabili-non-e-stato-trova.html

Imperia 20/10/2020 Risposta de La giraffa a Rotelle
“… sia l’Amministrazione precedente che l’attuale ha sempre saputo che mancava una certificazione poiché non esistono parametri a livello europeo per quel gioco, e non perché non è sicuro. Nonostante questo, è stata accettata da entrambe, un anno fa dopo un atto vandalico l‘ Assessore stesso ha provveduto a farla aggiustare. Perché non continuare con la solita sensibilità e tolleranza avuta fino ad esso?

Come è possibile che la sicurezza venga messa in secondo piano? Fino pochi mesi fa tutti erano pronti a giurare che quell’altalena era corredata da regolare certificazione, oggi tutti dichiarano pubblicamente che non è norma e si chiede tolleranza
Situazione davvero assurda 🙁
Fonte: https://www.imperiapost.it/471910/imperia-altalena-disabili-al-parco-urbano-la-giraffa-a-rotelle-replica-allassessore-gandolfo-sempre-saputo-che-mancava-una-certificazione-perche-non-continuare-con-la-solita-tolleranza

Claudia Protti & Raffaella Bedetti – © Parchi per Tutti

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: