Una precisazione riguardo gli articoli che sono apparsi sui quotidiani online riguardo l’inaugurazione del parco inclusivo e il servizio andato in onda al TG su Icaro tv alle 19:15. L’area giochi inclusiva di Rimini è nata dal desiderio espresso dalla mamma Elvira Cangiano di poter portare i propri figli in un parco giochi adatto a tutti e che ha trovato nel Comune di Rimini la risposta adeguata. Le associazioni e altre mamme si sono unite alla lotta lo scorso anno ma Elvira ha portato avanti la propria battaglia dal 2012 fino al 2015, (aiutata da Carla Franchini), e non si è mai arresa ma ha continuato a sostenere la propria causa con determinazione.Grazie alla famiglia di Elvira il parco ha anche un gioco in più, una loro donazione, il simpatico pannello con numeri e oggetti! Grazie Elvira per il dono e per il tuo grande impegno volto a regalare a tutti i bimbi i sorrisi che meritano!

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste… Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l’accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: