Perché è importante il gioco per i bambini?
16 Ott 2017

Perché è importante il gioco per i bambini?

È importante per lo sviluppo intellettivo del bambino, poiché quando gioca, ricorre alla creatività e acquisisce nuove modalità che gli consentono di relazionarsi con il mondo esterno. Permette di sviluppare capacità cognitive e intellettive, ad esempio permette di conoscere le forme, colori, distanze e rapporti causa-effetto.

Inoltre il gioco sviluppa le potenzialità affettive e relazionali; quando i bambini giocano insieme fanno esperienza l’uno dell’altro, anche il conflitto e disaccordo sperimentato è importante, perché influenza le abilità sociali e aiuta ad entrare in contatto emotivo. Così il bambino capisce che esistono nuove prospettive e nuovi modi di pensare o di giocare simili o diversi dai suoi.

Il gioco poi permette di modulare le azioni in base ai contesti, chiarire le intenzioni; giungere ad un accordo tra i bambini nel compiere le azioni. Il gioco può quindi assumere anche la dimensione di gruppo, pertanto entrare in un gruppo di gioco è un compito importante e permette di sperimentare accettazione, rifiuto, isolamento che rappresentano esperienze sociali…
Dott.ssa Annalisa Croci

Continua a leggere qui: http://www.vallesabbianews.it/notizie-it/(Pillole-di-Psicologia)-Perch%C3%A9-%C3%A8-importante-il-gioco-per-i-bambini-37912.html

Claudia Protti & Raffaella Bedetti – © Parchi per Tutti

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: