Peter Gray, autore del libro Lasciateli giocare, scrive: “Privare i bambini del diritto al gioco libero e all’aria aperta è sbagliato. Sia a casa che al giardino, i bambini non dovrebbero essere vigilati da vicino né indotti a partecipare (sempre) ad attività rigidamente organizzate”. Il gioco libero all’aria aperta offre benefici fondamentali: permette di sviluppare […]

Giocare è fondamentale per lo sviluppo psicosociale dei giovani mammiferi, esseri umani compresi. Una forma di gioco molto importante dal punto di vista psicologico è il gioco di finzione, quello del “facciamo finta che…” per il coinvolgimento che comporta delle strutture cognitive, e perché rompe i confini esistenti di norma tra immaginazione e realtà. «Questo […]

Giocare con la ghiaia e l’acqua al parco
20 Giu 2016

20/06/2016. Nel pomeriggio alcuni bambini hanno svolto grandi lavori manuali presso l’area giochi Tutti a bordo! Al grido di “togliamo i sassi dalla fossa!” hanno iniziato a scavare con palette, cucchiai, con le mani. Un paio di bambini, i capo cantiere, davano istruzioni ai lavoratori: “non fate passare l’acqua”, “scava bene”, “stappa il tubo”, “sposta […]

Il parco giochi inclusivo è una eccezionale espressione del giocare insieme; è una delle più coinvolgenti esperienze che un adulto possa oggi regalare ai bambini perché unisce il divertimento del gioco all’educazione, alla condivisione, al rispetto per gli altri. Chiariamo subito un equivoco: un parco giochi inclusivo non si costruisce inserendo tra i giochi già […]

Area giochi inclusiva: abbiamo più volte trattato questo argomento, ad esempio in questo post I nostri consigli riguardo i parchi e i giochi inclusivi in cui abbiamo spiegato quali norme non esistono in Italia, che significato ha il simbolo della carrozzina sui cataloghi dei giochi, come deve essere garantita accessibilità e fruibilità, importanza della sicurezza… Realizzare […]

Alcuni brani tratti da LINEE GUIDA PER LA PROGETTAZIONE DELLE AREE VERDI PUBBLICHE del Comune di Parma che potete scaricare a questo link: http://edilizia.comune.parma.it/fileUpload/Cms/files/sw4ARedQPk_319.pdf Sino a poco tempo fa lo spazio verde pubblico è stato considerato principalmente, dai progettisti e dalla pubblica Amministrazione, a Parma come altrove, un  contenitore di attrezzature per agevolare la fruizione pubblica: […]

«È il mezzo con cui imparano a crescere e a entrare in rapporto con se stessi e con gli altri — spiega Giuseppe Mele, presidente dell’Osservatorio Nazionale sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza (Paidòss) —. Da piccolissimi è proprio attraverso il gioco che si apprende a muoversi nello spazio, interagendo con l’ambiente circostante e trovando una […]

Il parco che vorrei
04 Gen 2016

Alcuni brani tratti dal volume dedicato alla progettazione partecipata dei giardini di asili nido e scuole infanzia nelle città in provincia di Reggio Emilia: Albinea, Cadelbosco Sopra e Quattro Castella che potete scaricare dal sito E-R Sociale http://sociale.regione.emilia-romagna.it/ http://sociale.regione.emilia-romagna.it/documentazione/pubblicazioni/guide/i-quaderni-di-camina/il-parco-che-vorrei Il parco offre ai bambini e ai ragazzi l’occasione di esplorare, comprendere e rappresentare il proprio ambiente; […]

Alcuni brani tratti da Paesaggi ludici, crescita e gioco – video del seminario di aggiornamento del 27 febbraio 2013 – https://vimeo.com/61454530 Noi oggi chiediamo ai nostri bambini dei gradi di specializzazione sempre più elevati. Chiediamo che siano i primi della classe, che conoscano l’inglese, che sappiano usare il computer, … Così facendo ci dimentichiamo qual è […]